header
martedý 21 gennaio 2020

PADULA, Vincenzo, 1819 - 1893

Persone di Calabria / Vincenzo Padula

668 kb ; formato pdf

TRATTO DA: "Persone in Calabria", di Vincenzo Padula; a cura di Carlo Muscetta; Parenti Editore; Firenze, 1950

1. Letteratura Italiana - Sec. XIX - Fonti.

La raccolta degli scritti di Vincenzo Padula apparsi dapprima sul "Bruzio", il periodico bisettimanale diretto e redatto quasi per intero dal Padula nel periodo 1864-65.. La maggior parte degli articoli sono dedicati a descrivere lo stato dei ceti popolari della Calabria. Secondo il giudizio di Carlo Muscetta, curatore del volume, "lo stato delle Persone in Calabria Ŕ la prima inchiesta sul Mezzogiorno dopo l'unitÓ d'Italia, ed Ŕ la sola opera di Padula che abbia un valore letterario tale da farla sopravvivere al tempo in cui fu pubblicata".. Padula riporta e commenta le poesie anonime dei contadini e dei pescatori calabresi come brani di autori classici, ricostruendo nel contempo il mondo morale ed economico espresso da quei versi.

Biblioteca Digitale Iperteca, INV.: 490 - SERIE Corrente

È presente 1 allegato Vedi allegati
 
Stampa la pagina
Torna ai risultati della ricerca